SUICIDE – YOU ARE NEVER ALONE

Questo breve filmato ha il compito di portare consapevolezza rispetto al fraintendimento della società su depressione e suicidio. Nel linguaggio comune si usano i termini ‘commettere suicidio’ o ‘prendere la propria vita’ come se si trattasse di un processo intenzionale, deliberato e razionale. Spesso non è così. Così come a volte non è un disagio mentale a “spingere” al suicidio.

Se qualcuno perde una battaglia durata 10 anni contro un cancro spesso ci si riferisce a come coraggiosamente è stata combattuta ed affrontata la malattia e come si è stati fonte di ispirazione e modello nella estenuante lotta.

Anche chi soffre di depressione è un battagliero. Ma contro se stesso e contro i suoi demoni. Spesso al riparo dagli altri. Spesso, infatti, quella contro il disagio mentale è una battaglia che si combatte da soli perché non è visibile alle persone che ci circondano.

A volte vince l’uomo. Altre volte vince il demone.

Ad ogni modo anche questi combattenti hanno il dovere di essere ricordati, indipendentemente dalle circostanze della loro morte. Perchè a volte arriva un momento in cui il dolore mentale (psychache) è così forte da non permettere alle persone di risollevarsi. Ciò non significa che questi non amassero i propri familiari o non volessero continuare a vivere. Semplicemente volevano porre fine a quel dolore, insostenibile. Il 10 settembre ricorre la giornata mondiale per la prevenzione del suicidio. E’ un modo per parlare delle migliaia di persone che hanno perso la battaglia contro i loro demoni. E’ un modo per auspicare sempre maggiori incentivi per la ricerca scientifica sulla prevenzione. Solo così le battaglie si possono vincere.

Se sei una persona che lotta contro una sofferenza, sappi che non sei sola/o, anche se ti sembra. Sappi che ci vuole forza, tenacia e coraggio. Parlane e continua a combattere. Ci sono così tante persone intorno a te che ti amano più di quanto tu non sappia.

Un proverbio indiano recita “There are always a thousand suns beyond the clouds

restaconnoi

CLICCA SULL’IMMAGINE PER CONTINUARE CON LA LETTURA DEL DOCUMENTO

#WPSD #restaconnoi #fightdepression #giornatamondialeprevenzionesuicidio2016 #soproxi #progettosoproxi #iasp 

Se ti è piaciuto l’articolo e vuoi restare aggiornato con articoli simili condividilo e passa a trovarmi su Facebook e lasciami il tuo Mi Piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *